Verso le nuove Politiche di sviluppo rurale

30 marzo 2021

Con l’entrata in vigore del regolamento transitorio n. 2020/2220 l’attuale Politica agricola comune 2014-2020 è stata prorogata anche per le annualità 2021 e 2022. Questi due anni di transizione ci separano dalla nuova programmazione con l’obiettivo di facilitare una transizione agevole per i beneficiari verso il nuovo periodo di programmazione, con alcune novità.

 

Un approfondimento specifico merita il ruolo dei giovani nella futura Pac i quali possono contribuire con un valido supporto nella transizione verso il modello auspicato dal Green Deal Europeo.

 

Al fine di far emergere opinioni e considerazioni sulla prossima Politica agricola comune ed in modo particolare sulle future politiche di sviluppo rurale, Coldiretti e Coldiretti Giovani Impresa hanno realizzato una pubblicazione dal titolo “Verso le nuove Politiche di sviluppo rurale”. Per far ciò è stato implementato un questionario su tutto il territorio nazionale che ha coinvolto complessivamente oltre 8.500 utenti.

 

Clicca sul seguente link per scaricare la pubblicazione

 

 

Finanziato dal programma IMCAP dell’UE. Le opinioni espresse nel presente articolo sono quelle dell’autore che ne assume la responsabilità esclusiva. La commissione non è responsabile è responsabile dell’eventuale uso delle informazioni in esso contenute.