TerraInnova Politica Agricola Comune - TerraInnova

19 luglio 2018

Onu, tassa assurda colpisce un prodotto alimentare italiano su tre

L’annuncio dell`Onu di voler tassare olio d`oliva, Parmigiano reggiano, Grana, prosciutto e persino il vino, equiparandoli a cibi dannosi per la salute e scoraggiandone il consumo, colpisce oltre un prodotto agroalimentare Made in Italy esportato su tre, con effetti gravissimi sull’economia del Paese ma anche sulla salute dei cittadini. E’ quanto stima la Coldiretti nel […]

LEGGI TUTTO >>

18 luglio 2018

Allarme abigeato, spariti 150mila animali dalle stalle

La scomparsa nel nulla di circa 150.000 animali durante l’anno evidenzia un preoccupante ritorno dell’abigeato, ovvero la sottrazione di bestiame alle aziende agricole, un reato che era molto diffuso nel passato ed è presente nel diritto penale italiano come aggravante del furto. E’ quanto afferma la Coldiretti in riferimento alla presentazione del Rapporto Zoomafia 2018, […]

LEGGI TUTTO >>

17 luglio 2018

Agea, pagati oltre 604 milioni per domanda unica, psr, vino e programmi operativi

L’Agea ha autorizzato, nel periodo 23 maggio-9 luglio 2018, decreti di pagamento per 604.714.261 euro in favore di 435mila beneficiari per contributi relativi a domanda unica, sviluppo rurale, vino e programmi operativi. Nel dettaglio per la domanda unica, a conclusione dei pagamenti di saldo della campagna 2017, sono stati 355mila i beneficiari di 349,13 milioni […]

LEGGI TUTTO >>

16 luglio 2018

La Pac post 2020, ecco la proposta per i pagamenti diretti

Come avvenuto in passato, anche per la prossima programmazione 2021-2027, la normativa sui pagamenti diretti prevede modifiche volte a garantirne l’efficacia e l’adeguamento alle nuove esigenze del settore. In base a quanto riportato nei “considerando” della proposta di regolamento, i pagamenti diretti avranno un ruolo essenziale nel garantire un equo sostegno al reddito degli agricoltori, […]

LEGGI TUTTO >>

14 luglio 2018

Di Maio e Centinaio: il Parlamento non ratificherà l’accordo Ceta

Ceta ed etichetta, il Governo in linea con la Coldiretti. Il vice presidente del Consiglio e ministro dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio ha annunciato che a breve l’accordo sul Ceta arriverà in Parlamento “e questa maggioranza – ha dichiarato all’assemblea della Coldiretti – lo respingerà”. Una linea che non ammette defezioni: ”Se anche un […]

LEGGI TUTTO >>

13 luglio 2018

Assemblea nazionale Coldiretti: “Bene su ritorno voucher, ora fare presto”

“Ora occorre fare presto perché circa la metà dei voucher in agricoltura viene impiegata per la vendemmia che quest’anno parte con gli inizi di agosto mentre sono già in piena attività le raccolte di ortaggi e frutta”. E’ uno dei passi della relazione del presidente Roberto Moncalvo all’Assemblea nazionale della Coldiretti, alla quale sono intervenuti […]

LEGGI TUTTO >>

10 luglio 2018

Psr 2014-2020, livello spesa al 17,67%

Il livello di spesa del Piani di sviluppo rurale 2014-2020 ha raggiunto a fine maggio il 17,67% rispetto alla dotazione totale. Sono stati spesi 3.695 milioni pari a 1.823 di quota Feasr. Tra le regioni più sviluppate le migliori performance le mette a segno il Veneto con un avanzamento di spesa del 35,05%, a seguire […]

LEGGI TUTTO >>

9 luglio 2018

Filiera bovini italiani, al via il conferimento dei capi

Dal primo luglio sono stati avviati i conferimenti dei capi nell’ambito del Progetto di Filiera “firmato” dai soci di Coldiretti, Inalca, Bonifiche Ferraresi e Filiera Bovini Italia che prevede lo sviluppo di allevamenti di carne con capi 100% Made in Italy. L’obiettivo è valorizzare l’origine della produzione bovina da carne nelle aree del Meridione, attraverso […]

LEGGI TUTTO >>

6 luglio 2018

Boom grani antichi, quintuplicate le semine di Senatore Cappelli

E’ boom in Italia per la coltivazione di grani antichi, come il Senatore Cappelli, che nella campagna 2017-2018 ha quintuplicato le superfici coltivate, passando dai 1000 ettari del 2017 ai 5000 attuali, trainato dal crescente interesse per la pasta 100% italiana e di qualità. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base di […]

LEGGI TUTTO >>

4 luglio 2018

DELEGA TURISMO AL MIPAAF: IN ITALIA 1/3 BUDGET TURISTICO SPESO A TAVOLA

Oltre 1/3 (35%) della spesa di italiani e stranieri in vacanza in Italia è destinato alla tavola per consumare pasti in ristoranti, pizzerie, trattorie o agriturismi, ma anche per cibo di strada o specialità enogastronomiche. E’ quanto afferma la Coldiretti nel commentare il passaggio della delega al Turismo al ministero delle Politiche Agricole deciso dal […]

LEGGI TUTTO >>

3 luglio 2018

Centinaio apre al ritorno dei voucher in agricoltura

“Con i voucher circa 50mila posti di lavoro occasionali possono essere recuperati con trasparenza nelle attività stagionali in campagna dove con l’’estate sono iniziate le attività di raccolta e presto ci sarà la vendemmia”. E’ quanto ha affermato il presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo nel commentare positivamente le dichiarazioni de ministro delle Politiche Agricole Gian […]

LEGGI TUTTO >>

2 luglio 2018

Olio, storico accordo di filiera per 10 milioni di chili

Al via il più grande contratto di filiera per l’olio Made in Italy di sempre per un quantitativo di 10 milioni di chili ed un valore del contratto di filiera di oltre 50 milioni di euro con l’obiettivo di assicurare la sicurezza e la diffusione di olio italiano al 100% stabilizzando le condizioni economiche della […]

LEGGI TUTTO >>

27 giugno 2018

Leguminose, programma Ue per incrementare la coltivazione

Nuova riunione per discutere delle proposte italiane sulla possibilità di sviluppare la coltivazione delle leguminose destinate all’alimentazione umana ed alla filiera zootecnica, alla luce del recente incontro bilaterale sul tema tra il Ministero delle Politiche agricole e la Commissione Ue. Nell’ottica di implementare un programma adeguato, la Commissione ha chiesto al Mipaaf alcuni approfondimenti, in […]

LEGGI TUTTO >>

26 giugno 2018

Bandi Mise Ricerca e Sviluppo, fondi per le imprese agricole

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto 5 marzo 2018, il Ministero per lo sviluppo economico (Mise) ha avviato un nuovo intervento per promuovere l’innovazione e accrescere la competitività delle imprese italiane. La misura prevede l’agevolazione di progetti di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale (R&S) nei settori applicativi della Strategia nazionale di specializzazione […]

LEGGI TUTTO >>

25 giugno 2018

Via alla prima filiera per il biometano agricolo

Nasce in Italia la prima filiera di biometano agricolo “dalla stalla alla strada” per raggiungere l’obiettivo di immettere nella rete 8 miliardi di metri cubi di gas “verde” da qui al 2030. Il protocollo d’intesa è stato firmato a Palazzo Rospigliosi a Roma da Coldiretti, Bonifiche Ferraresi, A2A, Snam e Gse – Gestore dei servizi […]

LEGGI TUTTO >>

scopri tutte le pubblicazioni

AGRICOLTURA E LAVORO. Le opportunità per i giovani

A fronte del crescente numero di studenti negli Istituti agrari, Coldiretti, attraverso il progetto Terr@Informa cofinanziato dalla Commissione europea, ha voluto porre al centro delle attività progettuali proprio gli studenti di Agraria. Al centro delle attività implementate è stata posta l’importanza del settore agricolo in termini ...

LEGGI TUTTO >>
scopri tutte le pubblicazioni

Pubblicazione “DOVE STA ANDANDO LA PAC. Le proposte legislative della Commissione per la Pac 2021-2027”

All’indomani delle proposte legislative della Commissione europea sul futuro della Pac, nell’ambito del quadro finanziario pluriennale 2021-27, Coldiretti propone un terzo quaderno della Collana Dove sta andando la Pac. Un’Europa oggi in cerca d’identità e messa sempre più in discussione all’interno degli stessi Stati Membri dovrebbe ...

LEGGI TUTTO >>
scopri tutte le pubblicazioni

Dove sta andando la Pac. La parte agricola del Regolamento Omnibus

La parte agricola del Regolamento Omnibus, approvata nei giorni scorsi dal Parlamento Europeo e dal Consiglio, sarà pubblicata nei prossimi giorni sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea. Insieme alla Comunicazione della Commissione sul futuro della Pac rappresentano due passaggi importanti nella costruzione della Pac del prossimo ...

LEGGI TUTTO >>
scopri tutte le pubblicazioni

Cibo, Impresa e Territorio. Tavoli di lavoro

XV FORUM INTERNAZIONALE DELL’AGRICOLTURA E DELL’ALIMENTAZIONE   Il Forum Internazionale dell’Agricoltura e dell’Alimentazione di Cernobbio riunisce da quindici anni i maggiori esperti, opinionisti, ed esponenti del mondo accademico nonché rappresentanti istituzionali, responsabili delle forze sociali, economiche, sindacali e ...

LEGGI TUTTO >>
scopri tutte le pubblicazioni

L’agricoltura traina la green economy, boom per i “lavori verdi”. Rapporto GreenItaly 2017

I dati del Rapporto Greenitaly 2017 di Fondazione Symbola e Unioncamere confermano il ruolo della green economy come fattore di competitività, in grado di essere in questi ultimi anni la migliore risposta alla crisi. Sono 3 milioni i green jobs (il 13,1% degli occupati) con una spinta verso la qualità e la bellezza, la coesione […]

LEGGI TUTTO >>
scopri tutte le pubblicazioni

ECCO IL KIT DI SUPPORTO COLDIRETTI SULLO SVILUPPO RURALE

Vorresti avere un quadro più chiaro delle opportunità previste per la tua azienda agricola nell’ambito delle Politiche di sviluppo rurale? Ecco il Kit che fa per te! Al fine di garantire una maggiore divulgazione delle opportunità fornite dalla Pac, ed in particolare dal secondo Pilastro sullo Sviluppo rurale, è stato infatti predisposto ...

LEGGI TUTTO >>
scopri tutte le pubblicazioni

DALL’IDEA ALL’IMPRESA AGRICOLA. Guida all’avvio di un’impresa

Dall’idea all’impresa agricola. Guida all’avvio di un’impresa vuole costituire un supporto veloce e pratico per chi volesse avviare un’impresa agricola multifunzionale 2.0 partendo dall’idea sino alla sua concreta realizzazione. Lo sviluppo dell’idea, la sua implementazione e tutti gli strumenti per il finanziamento sono analizzati ...

LEGGI TUTTO >>
scopri tutte le pubblicazioni

GreenItaly. Rapporto 2016

Il rapporto GreenItaly, giunto alla settima edizione, conferma la penetrazione crescente delle strategie di sostenibilità ambientale nel tessuto produttivo italiano, in tutti i settori, nessuno escluso: attraverso gli strumenti più diversi, che si tratti di innovazioni di processo e di prodotto che fanno risparmiare energia e materie prime, ...

LEGGI TUTTO >>
scopri tutte le pubblicazioni

Dove sta andando la PAC. Mercato, Semplificazione, Sviluppo rurale e Brexit

Nell’ottica di avvio dei lavori sulla PAC post 2020, Coldiretti ha sentito il bisogno di fare il punto sull’applicazione dell’attuale PAC per approfondire alcuni temi e rivedere alcuni strumenti che nel tempo si sono rilevati poco efficienti e/o di difficile applicazione. Da tale bisogno nasce la Pubblicazione “Dove sta andando ...

LEGGI TUTTO >>
scopri tutte le pubblicazioni

Il paesaggio rurale e le misure dei Psr 2014-2020

Attraverso il contributo dei Programmi di Sviluppo Rurale 2014-2020 le Regioni e Province Autonome perseguono, tra gli altri obiettivi, anche il contrasto all’abbandono delle campagne e la valorizzazione del paesaggio rurale. Il presente studio approfondisce le strategie messe in atto nella programmazione 2014-2020 sullo sviluppo rurale ...

LEGGI TUTTO >>
scopri tutte le pubblicazioni

Il FEASR – Strumenti finanziari

Gli strumenti finanziari co-finanziati dal Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale permettono di investire, in modo sostenibile ed efficiente, nella crescita e nello sviluppo delle persone, nelle imprese e nelle risorse del settore agricolo e forestale e nell’intera economia rurale. Essi supportano diversi obiettivi di sviluppo ...

LEGGI TUTTO >>
scopri tutte le pubblicazioni

Documento di presentazione sulle Politiche di Sviluppo rurale

Presentazione della Commissione europea sulle Politiche di sviluppo rurale 2014-2020.

LEGGI TUTTO >>
scopri tutte le pubblicazioni

La Pac 2014-2020 L’evoluzione normativa

A completamento dell’informazione sulla PAC, Coldiretti ha redatto una Brochure ad integrazione di quella pubblicata a gennaio 2015 (La PAC 2014-2020). Nell’opuscolo si ripercorrono in modo puntuale tutte le scelte fatte dall’Italia e le novità introdotte con i decreti di attuazione della PAC.   Scarica la brochure La ...

LEGGI TUTTO >>
scopri tutte le pubblicazioni

La Pac 2014-2020 – Speciale Vinitaly 2015

A seguito dell’evento del Vinitaly e all’imminente presentazione delle Domande di aiuto per il 2015 (primo anno di applicazione della nuova PAC), Coldiretti ha integrato la guida precedentemente pubblicata (La PAC 2014-2020) con le novità previste per il settore vitivinicolo. Le novità più importanti riguardano, oltre alla ...

LEGGI TUTTO >>
scopri tutte le pubblicazioni

La Pac 2014-2020

Guida operativa  sulla nuova PAC redatta da Coldiretti in poche pagine, in modo semplice e accessibile a tutti ma con la dovuta completezza. Lo scopo è di far comprendere agli addetti al settore le novità della riforma ed i requisiti necessari per poter usufruire delle risorse messe a disposizione degli agricoltori italiani.   Scarica ...

LEGGI TUTTO >>
scopri tutte le pubblicazioni

Condizionalità: le regole nazionali

Guida pratica redatta da Coldiretti con lo scopo di fornire le informazioni utili sulla condizionalità, cioè sugli obblighi ambientali che l’agricoltore deve rispettare per poter ricevere gli aiuti previsti dalla Pac.   Scarica la Guida Condizionalità_Le regole nazionali

LEGGI TUTTO >>
scopri tutte le pubblicazioni

La Pac 2014-2020: le decisioni dell’UE e le scelte nazionali

Questo quaderno descrive la Politica agricola comune (Pac) per il periodo di programmazione 2014-2020 –  operativa dal 2015 – sia nel suo impianto generale relativo all’intera Unione Europea, sia riguardo al modo con cui essa è applicata in Italia.   Scarica il documento. La PAC 2014 – 2020_ Le decisioni dell’UE ...

LEGGI TUTTO >>

DALL’IDEA ALLO SVILUPPO E DIFFUSIONE

L’idea dell’App TerraInnova di Coldiretti sullo Sviluppo Rurale nasce dalla collaborazione con Coldiretti Giovani Impresa e dalla necessità emersa di avere a disposizione uno strumento innovativo in grado di fornire informazioni puntuali sulle opportunità offerte dalla Politica Agricola Comune (PAC) e, in particolare, dallo Sviluppo Rurale.

Allo sviluppo dell’App ha fatto seguito la fase di lancio con 20 incontri regionali che hanno coinvolto oltre 3.000 partecipanti tra cui giovani imprenditori e studenti degli Istituti Agrari. Nel corso degli incontri, oltre alla presentazione dell’App, sono state illustrate le opportunità offerte dal Programma di Sviluppo Rurale della propria regione. Un duplice obiettivo che ha consentito di diffondere uno strumento innovativo a supporto dei giovani che vogliono avvicinarsi al settore o che già ne fanno parte, fornendo aggiornamenti continui sulle opportunità dello Sviluppo rurale, ma anche sui prezzi dei prodotti agricoli di interesse dell’utente e la possibilità di simulare la fattibilità economica della propria idea imprenditoriale attraverso la sezione del Business Plan.

Un percorso non ancora giunto al termine e che continuerà con l’intento di migliorare lo strumento e di fornire ulteriori funzionalità a supporto degli agricoltori.


calendario eventi

< 2017 >
Settembre
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829
  • 09:30 -18:00
    29/09/2017-01/10/2017
    Castello Sforzesco, Piazza Castello, Milano, MI, Italia

    Castello Sforzesco, Piazza Castello, Milano, MI, Italia

    Per la prima volta la grande bellezza delle mille campagne italiane conquista la città con l’appuntamento al centro storico della metropoli finanziaria del Paese nel Villaggio degli agricoltori della Coldiretti che sarà inaugurato alle ore 9,30 del 29 settembre a Milano, da Piazza del Cannone al Castello Sforzesco, dove rimarrà per tutto il week end.

     

    L’unico posto al mondo dove tutti possono vivere per una volta l’ esperienza da gourmet con il miglior cibo italiano a soli 5 euro per tutti i menu preparati dagli agrichef con i sapori antichi della tradizione, dalla pasta di grano Senatore Cappelli al riso Vialone nano, senza dimenticare l’innovazione con la carne 100% italiana servita nelle bracerie e la pizza autenticamente tricolore, dalla farina all’olio, dal pomodoro alla mozzarella ma anche lo street food green, dal gelato di latte d’asina al pesce azzurro al cartoccio. Spazio anche alla solidarietà per salvare le specialità delle aree terremotate che saranno offerte dagli agricoltori colpiti dal sisma.

     

    #STOCOICONTADINI è anche una occasione unica per conoscere il primato della biodiversità della Fattoria italiana, dalla capra Girgentana dalle lunghe corna a forma di cavaturacciolo all’asino romagnolo sopravvissuto all’estinzione nell’ultima guerra, dal maiale di Cinta senese dalla curioso fascia bianca sul manto scuro alla pecora Bergamasca che è la piu’ grande al mondo“, dalla capra camosciata delle Alpi alla mucca Varzese giunta in Italia con i barbari e che è oggi ridotta a poche decine di esemplari e a molte altre razze insieme a cavalli, oche, anatre, conigli e galline che animano la campagna italiana. Ma ci sono anche i primati green del Made in Italy con i superfood della tradizione nostrana, i cibi piu’ colorati, quelli piu’ antichi, i piu’ rari, i piu’ eroici, i piu’ “volgari”, i piu “puzzolenti” e le new entry arrivate in Italia per effetto dei cambiamenti climatici che fanno del Belpaese una realtà unica nel mondo.

     

    Fattorie didattiche dove i bambini possono imparare a mungere gli animali e a pigiare l’uva, lezioni nell’area orti e giardini con il tutor, lo spazio dell’economia domestica e dell’agricosmetica con i frutti della terra e quello sportivo in collaborazione con il Coni ma anche i trattori storici e quelli dell’ultima generazione e il villaggio delle idee con i giovani dell’Università di Pollenzo che animeranno l’intera area per tutti i tre giorni in cui sono previste le presenze di esponenti Istituzionali, rappresentanti della società civile, studiosi, sportivi e artisti.

30
  • 09:30 -18:00
    29/09/2017-01/10/2017
    Castello Sforzesco, Piazza Castello, Milano, MI, Italia

    Castello Sforzesco, Piazza Castello, Milano, MI, Italia

    Per la prima volta la grande bellezza delle mille campagne italiane conquista la città con l’appuntamento al centro storico della metropoli finanziaria del Paese nel Villaggio degli agricoltori della Coldiretti che sarà inaugurato alle ore 9,30 del 29 settembre a Milano, da Piazza del Cannone al Castello Sforzesco, dove rimarrà per tutto il week end.

     

    L’unico posto al mondo dove tutti possono vivere per una volta l’ esperienza da gourmet con il miglior cibo italiano a soli 5 euro per tutti i menu preparati dagli agrichef con i sapori antichi della tradizione, dalla pasta di grano Senatore Cappelli al riso Vialone nano, senza dimenticare l’innovazione con la carne 100% italiana servita nelle bracerie e la pizza autenticamente tricolore, dalla farina all’olio, dal pomodoro alla mozzarella ma anche lo street food green, dal gelato di latte d’asina al pesce azzurro al cartoccio. Spazio anche alla solidarietà per salvare le specialità delle aree terremotate che saranno offerte dagli agricoltori colpiti dal sisma.

     

    #STOCOICONTADINI è anche una occasione unica per conoscere il primato della biodiversità della Fattoria italiana, dalla capra Girgentana dalle lunghe corna a forma di cavaturacciolo all’asino romagnolo sopravvissuto all’estinzione nell’ultima guerra, dal maiale di Cinta senese dalla curioso fascia bianca sul manto scuro alla pecora Bergamasca che è la piu’ grande al mondo“, dalla capra camosciata delle Alpi alla mucca Varzese giunta in Italia con i barbari e che è oggi ridotta a poche decine di esemplari e a molte altre razze insieme a cavalli, oche, anatre, conigli e galline che animano la campagna italiana. Ma ci sono anche i primati green del Made in Italy con i superfood della tradizione nostrana, i cibi piu’ colorati, quelli piu’ antichi, i piu’ rari, i piu’ eroici, i piu’ “volgari”, i piu “puzzolenti” e le new entry arrivate in Italia per effetto dei cambiamenti climatici che fanno del Belpaese una realtà unica nel mondo.

     

    Fattorie didattiche dove i bambini possono imparare a mungere gli animali e a pigiare l’uva, lezioni nell’area orti e giardini con il tutor, lo spazio dell’economia domestica e dell’agricosmetica con i frutti della terra e quello sportivo in collaborazione con il Coni ma anche i trattori storici e quelli dell’ultima generazione e il villaggio delle idee con i giovani dell’Università di Pollenzo che animeranno l’intera area per tutti i tre giorni in cui sono previste le presenze di esponenti Istituzionali, rappresentanti della società civile, studiosi, sportivi e artisti.