Agevolazioni per le imprese agricole nelle aree colpite dagli eventi sismici di ottobre 2016 e gennaio 2017: via libera dalla Conferenza Stato-Regioni al decreto

22 ottobre 2020

La Conferenza Stato Regioni ha espresso parere positivo al Decreto Aree Sismiche che sblocca 4 milioni di euro da destinare alla concessione di mutui a tasso zero per le imprese agricole e boschive nei territori colpiti dagli eventi sismici dell’ottobre 2016 e gennaio 2017 ricadenti nelle Regioni Abruzzo, Marche, Lazio e Umbria.

Possono beneficiare delle agevolazioni le micro, piccole o medie imprese attive nella produzione agricola primaria, nella trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli, nel settore forestale e nelle attività connesse all’agricoltura, in qualsiasi forma costituite per progetti di investimento di sviluppo o consolidamento. Le attività di istruttoria, concessione ed erogazione delle agevolazioni, nonché quelle di monitoraggio e controllo, sono demandate ad ISMEA, quale soggetto gestore.

Sono concessi mutui agevolati, della durata massima di 10 anni, comprensiva del periodo di preammortamento, e di importo non superiore al 75 % della spesa ammissibile al finanziamento con investimenti compresi tra 300.000 e 500.000 euro IVA esclusa. In alternativa alle imprese beneficiarie può essere concesso un contributo a fondo perduto fino al 35 % della spesa ammissibile nonché mutui agevolati, di importo non superiore al 60 % della spesa ammissibile al finanziamento.

Le agevolazioni per la produzione agricola primaria hanno durata massima di 15 anni comprensiva del periodo di preammortamento. I progetti, di durata massima di 36 mesi, devono perseguire almeno uno dei seguenti obiettivi: Miglioramento del rendimento e sostenibilità dell’azienda; Miglioramento delle condizioni agronomiche e ambientali, igiene e benessere animali; Realizzazione e miglioramento infrastrutture per sviluppo, adeguamento e modernizzazione agricoltura.

E’ possibile rivolgersi agli uffici di AgriCorporateFinance (tel. 06 46974600; email: info@agricorporatefinance.it; Via Nazionale 89/A  00184 Roma) per ulteriori dettagli.