Misura : 16 PSR- Cooperazione

Sottomisura : 16.4 PSR- Cooperazione di filiera, sia orizzontale che verticale, per la creazione e lo sviluppo.../Attività promozionali a raggio locale...

Sostegno alla cooperazione di filiera per la creazione e lo sviluppo di filiere corte e mercati locali

Regione Basilicata

Data di apertura 20-02-2019

Data indicativa di scadenza 23-04-2019 ore 02:00



Dotazione finanziaria: € 2.200.000,00;

Localizzazione: L’operazione si applica su tutto il territorio regionale;

Beneficiari: Possono accedere al sostegno partenariati sotto forma di aggregazione tra imprese agricole, cooperative, consorzi, distretti agricoli e rurali, reti di impresa ex L. 33/2009, sistemi produttivi e altri soggetti che si organizzano per sviluppare una filiera corta;

Interventi ammissibili:

  1. Costi per l’esercizio della cooperazione, il collegamento in rete tra i partner ed il coordinamento dei progetti di cooperazione, compresi i costi di costituzione della forma associativa prescelta e quelli relativi al personale;
  2. Costi per la costruzione, acquisizione o miglioramento di immobili;
  3. Costi per l’acquisizione di nuove attrezzature;
  4. Costi per l’acquisizione o sviluppo di programmi informatici;
  5. Costi per attività e servizi di marketing e comunicazione;
  6. Costi per servizi di trasferimento di conoscenze, funzionali alla realizzazione del progetto,
  7. Licenze
  8. Spese generali, fino al 15% delle spese ammissibili, per un massimo di € 250,00.

orma e intensità dell’aiuto: Il sostegno sarà concesso in regime “de Minimis” ai sensi del Reg. CE 1407/2013 per un orizzonte temporale funzionale allo svolgimento del Progetto, e comunque non superiore a 24 mesi, sotto forma di contributo in conto capitale con una intensità di aiuto pari al 100% delle spese ammissibili

Massimali delle spese ammissibili a finanziamento:

Il costo complessivo dei progetti collettivi dovrà essere compreso tra € 75.000,00 e € 200.000,00

Modalità di presentazione della domanda:

La presentazione della domanda di sostegno avverrà in due fasi:

Prima fase:

Rilascio della domanda sul portale SIAN: entro 60 (sessanta) giorni dalla data di pubblicazione sul BURB. Sulla piattaforma SIAN si avrà cura di accedere selezionando esclusivamente la “Tipologia di accesso al contributo” <Progetto Collettivo>. Accessi difformi saranno considerati motivo di non ricevibilità della domanda di sostegno.

ATTENZIONE

I soggetti capofila dei partenariati proponenti, attraverso i propri CAA, sono tenuti ad attivare la funzionalità SIAN “Legami Associativi”

Seconda fase:

Presentazione della documentazione di cui al successivo art. 10: entro 70 (settanta) giorni dalla data di pubblicazione sul BURB del presente bando attraverso la piattaforma “Centrale Bandi”.

 

 



Per informazioni recati all’Ufficio zona Coldiretti.