Misura : 13 PSR- Indennità per le zone soggette a vincoli naturali o ad altri vincoli specifici

Sottomisura : 13.1 PSR- Pagamenti compensativi nelle aree montane

13.0.01 - Indennità compensativa per le aree svantaggiate di montagna.

Regione Lombardia

Data di apertura 03-04-2017

Data indicativa di scadenza 15-06-2017 ore 01:59

Prossima presumibile apertura Dal 16 giugno al 10 luglio presentazione delle domande tardive con penalità crescente dell'1% per ogni giorno lavorativo



Beneficiari: imprenditori agricoli che risultano “Agricoltori in attività” ai sensi del Reg. (UE) n. 1370/2013 e che esercitano l’attività agricola in aree svantaggiate di montagna, con P IVA, iscrizione in Camera di Commercio e indirizzo PEC. Viene erogato un contributo annuale per ettaro di superficie condotta, fino a un massimo di 160 €/ha per i pascoli, 300 €/ha per i prati permanenti, 120 €/ha per i prati avvicendati, 180 €/ha per i vigneti e frutteti e 450 €/ha per i vigneti terrazzati. Dotazione finanziaria 2017 di 11,5 M€. Le domande si presentano esclusivamente on line nel sito SISCO: https://agricoltura.servizirl.it con firma elettronica/digitale con CRS o CNS.



Per informazioni recati all’Ufficio zona Coldiretti.