Misura : 16 PSR- Cooperazione

Sottomisura : 16.7 PSR- Strategie di sviluppo locale diverse dal CLLD (leader)

16.7.1 - Sostegno a strategie di sviluppo locale di tipo non partecipativo

Regione Campania

Data di apertura 08-07-2018

Data indicativa di scadenza 21-01-2019 ore 17:00

Prossima presumibile apertura ND



La tipologia di intervento concorre, in sinergia con altri fondi, al perseguimento degli obiettivi della Strategia Nazionale delle Aree Interne (S.N.A.I.) rispetto alla quale la Regione Campania ha assunto le proprie determinazioni individuando quattro aree interne, le cosiddette Aree Progetto: Alta Irpinia, Vallo di Diano, Tammaro-Titerno, Cilento. Pertanto, l’ambito territoriale di attuazione della T.I. 16.7.1 è limitato alle quattro aree Progetto e la stessa è strutturata in due fasi: Azione A e Azione B. L’azione A – miglioramento dei servizi di base per la popolazione, in particolar modo in campo sociosanitario – ha l’obiettivo di incoraggiare gli operatori a lavorare insieme promuovendo l’integrazione attraverso accordi di partenariato pubblico-privato finalizzati all’elaborazione di una strategia di sviluppo, con il relativo piano di interventi, sviluppata nell’ambito di tematiche strategiche.  I beneficiari sono partenariati composti ciascuno da almeno un soggetto pubblico appartenente ad una delle quattro aree Progetto ed un soggetto privato presente sul territorio. Il sostegno, finalizzato all’elaborazione della strategia di sviluppo, è erogato per una durata non superiore a 5 anni per un massimo di 200.000,00 euro complessivi per ciascun partenariato. L’aliquota di sostegno è differenziata a seconda che la strategia di sviluppo interessi o meno prodotti di cui all’allegato I del TFUEl. L’azione B – Costituzione di reti fra le componenti delle attività produttive con particolare riferimento al sistema agro-alimentare. Le disposizioni necessarie a dare attuazione a tale azione sono rinviate a successivo decreto.



Per informazioni recati all’Ufficio zona Coldiretti.