Misura : 2 PSR - Servizi di consulenza, sostituzione e assistenza alla gestione delle aziende agricole

Sottomisura : 2.1 PSR - Servizi di consulenza

2.1.01 - Incentivi per l’attività di consulenza aziendale

Regione Lombardia

Data di apertura 12-07-2019

Data indicativa di scadenza 20-09-2019 ore 18:00



Possono presentare domanda di finanziamento gli Organismi di Consulenza riconosciuti ed iscritti nell’elenco regionale e i soggetti iscritti al Registro Unico Nazionale degli Organismi di Consulenza, istituito presso il MIPAAFT, con sede operativa in Regione Lombardia. Il contributo in conto capitale è pari all’80% della spesa ammissibile per progetto di consulenza a fronte della dimostrazione dell’avvenuto pagamento del restante 20% da parte dei destinatari della consulenza stessa. In ogni caso, l’importo dell’aiuto è limitato a € 1.500 per consulenza e fino a un massimo di tre consulenze per ciascun destinatario. La spesa ammissibile sulla quale si applicano le condizioni sopra riportate è calcolata sulla base dello studio metodologico elaborato da ISMEA “Metodologia per l’individuazione delle unità di costo standard (UCS) per i servizi di consulenza finanziati dalla sottomisura 2.1 del PSR”. La dotazione finanziaria del bando è di 6 M€.



Per informazioni recati all’Ufficio zona Coldiretti.