Misura : 3.2 PSR - Attività di promozione ed informazione svolte dai gruppi di produttori su mercati interni
Informazione e promozione dei prodotti agricoli ed alimentari di qualità

Regione Piemonte

Data di apertura 07-03-2017

Data indicativa di scadenza 28-03-2017 ore 01:59

Prossima presumibile apertura Esercizio 2018



L’operazione supporta le attività di informazione e promozione di prodotti agricoli ed alimentari di qualità, svolte nel mercato interno dell’UE da associazioni di produttori (soggetti beneficiari) in riferimento ai prodotti ed ai regimi di qualità previsti nell’ambito dell’Operazione 3.1.1 del PSR 2014-2020 (Dop/IGP/Doc/Docg/biologico/sistema di qualità nazionale zootecnia/…).

L’iniziativa si articola in due bandi, che presentano una specifica dotazione finanziaria e prevedono diversi periodi di apertura.

Il Bando B sostiene le attività di informazione e promozione di prodotti agricoli ed alimentari di qualità (ottenuti sul territorio della regione Piemonte) svolte nel mercato interno della UE. Ogni beneficiario (associazione di produttori) può presentare una sola domanda di sostegno. In ogni caso, anche nell’ambito di uno stesso bando, lo stesso soggetto può partecipare a più progetti, purché relativi a domande presentate da altre associazioni ed esclusivamente per iniziative diverse.

Sono da ritenersi ammissibili le seguenti attività di informazione e promozione:

  • partecipazione a fiere di carattere internazionale, nazionale, regionale o locale, ritenute interessanti e diverse da quelle previste nell’ambito del Bando A;
  • attività di informazione e promozione dei prodotti di qualità da svolgersi sul territorio della UE;
  • realizzazione di iniziative (e/o di materiale) di carattere informativo, divulgativo e promo-pubblicitario, seminari tecnici, incontri B2B, degustazioni guidate;
  • Iniziative di accoglienza e di promozione correlate ai temi del paesaggio agrario ed in particolare quello di Langhe e Roero e Monferrato riconosciuti dall’UNESCO ed altre iniziative collaterali.

Gli interventi è previsto si concludano entro il 13/04/2018.

Non sono da ritenersi ammissibili azioni di informazione e promozione riguardanti marchi commerciali ed iniziative riconducibili ad imprese specifiche (l’azione di informazione e promozione deve riguardare uno o più prodotti soggetti a regimi di qualità).

Il contributo previsto è pari al 70% delle spese sostenute e ritenute ammissibili (entro specifici importi massimi e minimi); per le azioni pubblicitarie l’aliquota di sostegno è del 50%.

I soggetti richiedenti devono obbligatoriamente presentare Domanda di Preiscrizione al bando entro il termine del 13 aprile 2017. Tale preiscrizione è considerata condizione necessaria per l’ammissibilità della successiva domanda di sostegno.

La Domanda di Sostegno potrà essere presentata entro la nuova scadenza del 28 aprile 2017.

Gli interventi ammessi a contributo dovranno essere rendicontati entro tre mesi dal termine dell’attività e, comunque, entro il 14 luglio 2018.

In termini finanziari, la dotazione complessiva del bando è pari a € 4.369.790,00.



Per informazioni recati all’Ufficio zona Coldiretti.