Misura : 4 PSR - Investimenti ed immobilizzazioni materiali

Sottomisura : 4.1 PSR - Investimenti nelle imprese agricole

4.1.1: Supporto per gli investimenti nelle aziende agricole

Regione Campania

Data di apertura 09-08-2017

Data indicativa di scadenza 24-01-2018

Prossima presumibile apertura ND



L’obiettivo è rimuovere gli elementi di debolezza nella strutturazione delle aziende agricole incentivando investimenti produttivi tali da cogliere le opportunità già presenti nell’agricoltura per migliorare le condizioni di redditività e la competitività sia in termini di aumento delle quote di mercato sia favorendo la diversificazione produttiva. i beneficiari sono gli agricoltori singoli e associati. Numerose e significative sono le novità  contenute nel nuovo avviso grazie alle modifiche al PSR 2014/2020, fra tutte le più rilevanti sono: la possibilità di realizzare gli impianti di irrigazione strettamente connessi agli investimenti produttivi  (impianti arborei e serre) incluse opere di regimentazione delle acque (escluso il drenaggio) e di recupero e riuso della risorsa idrica; la determinazione della spesa ammissibile per progetto non più legata alla Produzione Standard dell’azienda ma parametrata ai dati economici dell’azienda da  riportare nel business plan specificamente redatto; sono ammissibili le spese connesse alla commercializzazione dei prodotti aziendali anche in strutture extra aziendali siano esse fisse o mobili; sono state attivate importati semplificazioni delle domande di sostegno per quanto attiene l’acquisto di attrezzature e le spese generali. Infatti con l’introduzione dello strumento dei costi massimi di riferimento  non vengono più richiesti  i tre preventivi per PEC. L’aiuto è concesso sotto forma di contributo in conto capitale sulla spesa ammissibile e l’importo massimo di spesa ammissibile per azienda nell’intero periodo di programmazione è determinato sulla base degli scaglioni di Prodotto Standard (PS). La dotazione finanziaria è fissata in € 64.000.000,00.



Per informazioni recati all’Ufficio zona Coldiretti.