Misura : Bando ISMEA per l'insediamento giovani in agricoltura
Bando 2017

Regione AbruzzoBasilicataCalabriaCampaniaEmilia RomagnaFriuli Venezia GiuliaLazioLiguriaLombardiaMarcheMolisePiemontePugliaSardegnaSiciliaToscanaTrentino Alto AdigeUmbriaValle d'AostaVeneto

Data di apertura 28-03-2017

Data indicativa di scadenza 12-05-2017 ore 14:00



L’aiuto prevede l’erogazione di un contributo in contro interessi nella misura massima attualizzata di 70.000 euro, erogabile per il 60% alla conclusione del periodo di preammortamento (e dunque all’avvio dell’ammortamento dell’operazione) e per il 40% all’esito della corretta attuazione del piano aziendale allegato alla domanda di partecipazione.

A pena di esclusione, la domanda di partecipazione al bando di Primo Insediamento deve essere presentata in forma telematica mediante il portale dedicato e compilata secondo le modalità nello stesso indicate.

 

Inoltre, per l’individuazione dei beneficiari, oltre al rispetto delle condizioni di ammissibilità, sarà considerato anche l’ordine cronologico di presentazione delle domande (click day), determinato in base alle informazioni risultanti dal protocollo informatico automatizzato dell’ISMEA.

 

Le risorse sono così ripartite:

  • LOTTO 1: comprende le Regioni: Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Lombardia, Piemonte, Trentino Alto Adige, Valle d’Aosta, Veneto, Lazio, Marche, Toscana e Umbria. (Dotazione  finanziare totale pari a euro 30.000.000).
  • LOTTO 2: comprende le Regioni: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia. (Dotazione  finanziare totale pari a euro 30.000.000)
  • LOTTO 3: comprende i Comuni del cratere del sisma. (Dotazione  finanziare totale pari a euro 5.000.000)

Non possono partecipare i soggetti che, al momento della presentazione della domanda, risultano già insediati.

 

 

Gli Uffici Coldiretti sono a disposizione per supportare i giovani con informazioni dettagliate ed assisterli nella fase di presentazione delle domande.



Per informazioni recati all’Ufficio zona Coldiretti.