Misura : OCM Vino - Investimenti
Lombardia - 2018/2019

Regione Lombardia

Data di apertura 05-12-2018

Data indicativa di scadenza 20-02-2019 ore 00:59



La misura è rivolta a Imprenditori agricoli singoli o associati, società di persone e capitali esercitanti attività agricola, imprese di trasformazione (con materia prima extra aziendale per più di 2/3), cooperative agricole  e cooperative sociali. Il contributo è il 40% delle spese sostenute ed ammesse per le micro e piccole imprese; le imprese classificate intermedie il contributo è del  20%. I progetti possono avere durata annuale (unica erogazione a saldo) o biennale (anticipo da chiedere del 70% nel primo anno di presentazione della domanda e saldo del 30% a conclusione dei lavori l’anno successivo). Sono ammissibili spese per: A – nuova costruzione, ristrutturazione, restauro o risanamento conservativo di fabbricati cantine, magazzini di stoccaggio del vino  ; B – dotazioni fisse; C – recipienti per l’affinamento del vino (no barriques) ; D – macchine/attrezzature mobili; E – allestimenti punti vendita; F –  sale degustazione; G- dotazioni e software per ufficio; H-siti internet. L’importo complessivo degli interventi ammessi non può essere inferiore a 5.000 € né superiore a 200.000 €, pena la non ammissibilità della domanda. L’importo complessivo ammissibile per la realizzazione delle azioni E – F – G non può superare i 20.000 € per ciascuna azione. L’importo complessivo ammissibile per la realizzazione dell’azione H non può essere superiore ai 10.000 € e tale azione può essere richiesta solo in abbinamento ad una delle altre operazioni previste dalla misura. Si raccomanda di prestare attenzione ai dettagli degli investimenti previsti e alla documentazione da allegare in particolare ai preventivi che devono essere firmati digitalmente.



Per informazioni recati all’Ufficio zona Coldiretti.