Ortofrutta, un settore strategico poco tutelato dall’Ue

28 febbraio 2017

Nell’Outlook 2016 della Commissione Ue sul settore agricolo, presentato in un recente incontro a Bruxelles, sono stati mostrati alcuni dati di particolare interesse per il settore ortofrutticolo. Se la superficie ad ortofrutta dell’Unione a 28 è pari al 3% della superficie coltivata, il valore della sua produzione è pari al 13% del totale agricolo ed il lavoro vale bene il 6% del totale degli occupati.

Le esportazioni di ortofrutta sono pari al 10% del totale, ma le importazioni salgono al 24% sulla somma delle importazioni dell’Ue, un dato che dimostra come purtroppo gli accordi bilaterali stretti negli ultimi anni abbiano determinato un forte squilibrio nel settore ortofrutticolo, eccessivamente esposto alla concorrenza di prodotti, tropicali e non, di importazione.

Sono queste alcune delle ragioni per cui Coldiretti, attraverso la costituzione di una Task-force del Copa-Cogeca sui prodotti mediterranei, ha chiesto una maggiore attenzione a questo settore così importante per la salute e per l’economia.

Per ulteriori notizie dal mondo agricolo, consulta anche Il Punto Coldiretti.