I pagamenti diretti costituiscono, insieme all'OCM Unica, il Primo Pilastro della Politica Agricola Comune (PAC). Con l'ultima riforma, avviata nel 2011 con la prima proposta legislativa della commissione ed applicata a partire dal 1° gennaio 2015, hanno subito profondi cambiamenti, con la duplice finalità di rafforzare l’efficacia ambientale della PAC (a sostegno della fornitura di beni pubblici prodotti dall’agricoltura) e di assicurare un adeguato sostegno fisso al reddito. Le novità più importanti introdotte con l'ultima riforma sono state la figura dell'Agricoltore Attivo e il Greening (Pagamento Ecologico). Le risorse messe a disposizione degli agricoltori ammontano a circa 27 milioni di euro per l'intero periodo di programmazione (2014-2020).

L’obiettivo, dunque, è di realizzare un sostegno più mirato, più equo e più “verde”. A questo scopo, la nuova Pac abbandona il sostegno indifferenziato e prevede un’articolazione dei pagamenti diretti in sette possibili tipologie, di cui tre obbligatorie e quattro facoltative per gli Stati membri, da finanziare con percentuali del massimale nazionale.

L’Italia ha deciso di attivare cinque tipologie di pagamenti:

  • pagamento di base: 58% del massimale nazionale;
  • pagamento ecologico (greening): 30%;
  • pagamento per i giovani agricoltori: 1%;
  • pagamento accoppiato: 11%;
  • pagamento per i piccoli agricoltori.

Dall'anno di domanda 2017, la percentuale di risorse da destinare al Sostegno accoppiato subirà un aumento dell'1%, passando dall'11% al 12%, con conseguente diminuzione delle risorse previste per il Pagamento di base.

Nelle sezioni dedicate alla normativa e alle pubblicazioni potrai consultare e scaricare documenti utili per ulteriori informazioni e approfondimenti


Notizie

10 giugno 2017

Decreti di pagamento: 26 milioni allo Sviluppo rurale. Previsti 6 milioni aiuti eccezionali zootecnia per le zone del sisma

Il MiPAAF ha reso noto che l’Organismo pagatore Agea ha definito i decreto di pagamento per lo Sviluppo rurale che prevedono l’erogazione di circa 26 milioni di euro a favore di oltre 4.500 beneficiari. A tale importo si aggiungono oltre 8 milioni di euro a favore di 4.100 beneficiari del Programma Nazionale di Sviluppo Rurale (Assicurazione […]

LEGGI TUTTO >>

10 giugno 2017

App TerraInnova Coldiretti sullo Sviluppo rurale, 3 mila giovani incontrati in tutta Italia

Dopo il lancio ufficiale dell’APP TerraInnova Coldiretti sullo Sviluppo rurale (clicca qui per scaricarla sul tuo telefonino o tablet)  a fine marzo, si sono tenuti in tutta Italia incontri specifici con i giovani agricoltori al fine di illustrare le funzionalità dell’App come strumento di avvicinamento al mondo agricolo. Gli incontri, che hanno interessato tutte le […]

LEGGI TUTTO >>

24 maggio 2017

Pac, pubblicato il decreto di modifica del sostegno accoppiato

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto che modifica il sostegno accoppiato a partire dalla domanda 2017. Le modifiche riguardano la soia il cartamo e l’olio d’oliva. Vediamo, nel dettaglio, in che modo. Soia: la percentuale di pagamento oltre i primi 5 ettari è calcolata in proporzione al valore dell’importo unitario e non alla […]

LEGGI TUTTO >>

19 maggio 2017

Pac, 39 milioni di euro in arrivo per gli agricoltori

Saranno restituiti agli agricoltori italiani i 39 milioni di euro derivanti dalla Disciplina finanziaria. La riduzione applicata alle aziende con un importo dei pagamenti diretti superiore a 2.000 euro ha permesso di costituire una riserva per crisi da utilizzare nel corso dell’esercizio finanziario 2016 (dal 16/10/2015 al 15/10/2016). Al termine dell’esercizio finanziario 2016 le risorse […]

LEGGI TUTTO >>

16 maggio 2017

SARDEGNA – Presentata l’App TerraInnova all’incontro “I giovani e l’agricoltura di precisione”

L’informazione giusta in tempo reale sul proprio smartphone. E’ l’obiettivo diventato realtà grazie a TerraInnova la nuova app di Coldiretti sullo Sviluppo Rurale presentata questa mattina a Nuoro davanti a circa 300 giovani provenienti da tutta la Sardegna. L’incontro promosso da Coldiretti con il contributo della Commissione Europea, si è tenuto nell’aula magna dell’istituto Agrario […]

LEGGI TUTTO >>

16 maggio 2017

Proroga Domanda PAC 2017: con la pubblicazione della circolare Agea definiti tutti i dettagli operativi della proroga

Con la pubblicazione della circolare Agea (Prot. 41659 del 15.05.2017) sono stati definiti tutti i dettagli per la proroga della domanda PAC 2017. In particolare, oltre allo slittamento della domanda iniziale al 15 giugno 2017, i principali dettagli riguardano: Domande di modifica ai sensi dell’art. 15 del Reg. (UE) n. 809/2014 (senza penalità): proroga dal […]

LEGGI TUTTO >>

13 maggio 2017

Pubblicato sulla GU dell’UE il regolamento di proroga della domanda PAC per il 2017

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’UE il Regolamento che proroga dal 15 maggio al 15 giugno la presentazione della domanda PAC per il 2017 (Regolamento di esecuzione 2007/807). La proroga riguarda la Domanda Unica per i Pagamenti diretti (compresa la domanda di accesso alla Riserva nazionale per il 2017 e il termine ultimo per […]

LEGGI TUTTO >>

11 maggio 2017

SICILIA – Presentata l’App TerraInnova sullo Sviluppo Rurale

Determinare le strategie aziendali considerando anche i fondi regionali disponibili, conoscere le opportunità offerte dalla PAC, in particolare dallo Sviluppo rurale, essere aggiornato sui prezzi dei prodotti di proprio interesse e simulare la fattibilità della propria idea imprenditoriale. Tutto questo è nell’app Terrainnova, promossa nell’ambito del progetto Agri 2016/0185 e realizzato da Coldiretti nazionale con […]

LEGGI TUTTO >>

5 maggio 2017

CONSULTAZIONE PUBBLICA PAC: ITALIA SUL PODIO DELLE PARTECIPAZIONI

Si è conclusa lo scorso 2 maggio la Consultazione Pubblica sulla PAC avviata il 2 febbraio 2017 dalla Commissione Europea. In base ai primi dati forniti dalla Commissione, l’Italia ha partecipato in modo molto attivo piazzandosi al terzo posto in termini di partecipazione con il 12% dei questionari inviati, pari 38.425 invii. I contributi ricevuti […]

LEGGI TUTTO >>

4 maggio 2017

Proroga domanda 2017: esito positivo della procedura scritta

Ha avuto esito positivo la procedura scritta avviata dalla Commissione Europea per la proroga della domanda PAC per l’anno 2017, con uno slittamento del termine dal 15 maggio al 15 giugno 2017. Tale proroga sarà ufficiale ed operativa solo successivamente alla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea del regolamento di modifica.  L’adozione formale da parte […]

LEGGI TUTTO >>