Psr, ecco i bandi per gli investimenti aziendali

31 gennaio 2017

In molte regioni è possibile beneficiare delle opportunità previste dal Bando Psr relativo agli investimenti nelle aziende agricole. In particolare, l’intervento 4.1.1 prevede finanziamenti con l’obiettivo di migliorare le prestazioni economiche e ambientali delle imprese, favorendo una competitività sostenibile e incrementando la redditività, con particolare attenzione per i giovani agricoltori.

I beneficiari dell’operazione sono le “imprese agricole” e loro “associazioni”. L’intensità dell’aiuto è variabile da regione con la possibilità di prevedere un ulteriore incremento del 20% in talune circostanze. La maggiorazione dell’aliquota di sostegno può avvenire, ad esempio, nel caso di aziende condotte da giovani agricoltori (età compresa tra 18 e 40 anni che si sono già insediati durante i cinque anni precedenti la domanda di sostegno); per investimenti collettivi e progetti integrati; per interventi sovvenzionati nell’ambito del Pei (Partenariato europeo per l’innovazione) e/o per investimenti in zone soggette a vincoli naturali o ad altri vincoli specifici.

 

Per ulteriori approfondimenti, clicca qui.