Pubblicato il Report nazionale sulla consulenza aziendale

14 luglio 2020

I servizi di Consulenza aziendale in agricoltura ricoprono un importante ruolo in un’ottica di competitività, sostenibilità ed innovazione delle aziende agricole ed agroalimentari Made in Italy. Un cammino testimoniato anche dall’analisi delle proposte normative della futura Politica Agricola Comune (PAC) per il Post 2020 (che seguirà il periodo transitorio che ci attende) le quali inseriscono questo percorso nel cosiddetto Modello AKIS (Agricultural Knowledge and Innovation System).

Da qui l’attenzione che Coldiretti pone sullo strumento della consulenza aziendale con una visione integrata che ha portato alla creazione di una Rete nazionale di società di consulenza in agricoltura (PSR&INNOVAZIONE).  In particolare si tratta di Organismi di consulenza in agricoltura dislocati nelle varie regioni italiane a supporto delle aziende agricole, agroalimentari e agroforestali.

Un percorso consolidato attraverso un’analisi dei fabbisogni del tessuto produttivo agricolo, condotta dall’Area Economica di Coldiretti tramite la somministrazione di un questionario online a circa 4 mila aziende agricole italiane, che ha messo in evidenza le principali necessità e i desiderata delle aziende agricole ed agroalimentari Made in Italy. Un percorso di analisi e supporto orientato nella direzione dell’approccio Bottom-up, sostenuto dalle istituzioni Ue, che ha origine dalle necessità delle aziende agricole. Il tutto si innesta in un contesto di crisi conseguente l’emergenza epidemiologica da Covid-19, che non ha escluso il settore agricolo e agroalimentare.

I risultati di questo approfondimento sono declinati nelle pagine del presente Report congiuntamente a specifici approfondimenti e focus realizzati da parte di un gruppo di esperti coinvolti nelle singole regioni in base agli esiti del questionario per i territori di riferimento.

Clicca qui per consultare la pubblicazione !