Terremoto, anticipi e saldo degli aiuti Psr nelle zone colpite

25 ottobre 2016

Via libera del Comitato per lo sviluppo rurale alla possibilità di versare anticipi e saldi degli aiuti Psr per alcune misure alle aziende delle zone dell’Italia centrale colpite dal sisma del 24 agosto. In particolare, relativamente all’anno di domanda 2016 l’Italia è autorizzata, per alcune misure di seguito riportate, a versare anticipi fino all’85% anche prima che siano ultimati tutti i controlli amministrativi. Inoltre, relativamente all’anno di domanda 2015 l’Italia è autorizzata a versare il saldo dei pagamenti prima che siano ultimati tutti i controlli in loco.

 

Per approfondimenti clicca qui