Aiuti de minimis a 25mila euro, i tempi dipendono dal Registro Sian

21 giugno 2019

Il massimale degli aiuti de minimis, attualmente fissato a 20mila euro grazie all’entrata in vigore del Reg. (Ue) 2019/3016 potrà essere elevato a 25.000 euro solo quando il Registro Sian “sarà in grado garantire il rispetto del limite settoriale che impedisce di concedere più del 50% dell’importo complessivo totale degli aiuti de minimis nell’arco di tre esercizi finanziari” a beneficio di un unico settore di prodotto.

Così il Mipaaf ha risposto alla richiesta di informazioni della Coldiretti in merito ai tempi dell’innalzamento degli aiuti. Il Mipaaft ha ricordato che il primo triennio utile per il monitoraggio del limite settoriale è previsto dagli inizi del 2020. Il Ministero assicura, inoltre, che sono in corso gli adeguamenti tecnici del Registro Sian.