Aiuti Pac, l’Ue rimborsa 435 milioni di euro agli agricoltori

10 dicembre 2016

La Commissione Europea ha disposto il rimborso degli stanziamenti riportati dall’esercizio finanziario 2016 e derivanti dall’applicazione della disciplina finanziaria, che ha comportato una riduzione dell’1,39% dei pagamenti diretti del 2015 di importo superiore a 2.000 euro.

La riserva di crisi derivante dagli stanziamenti ottenuti dall’applicazione della stessa disciplina non è stata utilizzata e, di conseguenza, dovrà essere restituita agli agricoltori dell’Ue. In base a quanto stabilito nel regolamento, l’importo totale ammonta a circa 435 milioni di euro; di questi all’Italia spettano circa 39 milioni di euro.

 

Per maggiori approfondimenti, clicca qui.