Biologico e Psr, ancora troppe differenze tra le Regioni

8 giugno 2016

6 giugno – Nell’ambito dell’ultima riunione del Tavolo permanente sull’agricoltura biologica, il Ministero delle Politiche Agricole ha presentato i dati sul monitoraggio della Rete Rurale Nazionale relativo alla misura concernente l’agricoltura biologica, prevista dai diversi Piani di Sviluppo Rurale regionali, per la programmazione 2014 -2020. Il dato che emerge è la persistente grande diversità su come la misura del bio è stata prevista dalle Regioni nonostante le ripetute sollecitazioni provenienti nei tavoli istituzionali nazionali affinché, scaduta la programmazione 2007-2013, si procedesse ad un’armonizzazione degli interventi di sostegno in agricoltura biologica.

 

Approfondisci