Il concetto di coltura principale ai fini della diversificazione

19 novembre 2014

19 novembre- Per coltura principale ai fini della diversificazione si intende quella che occupa per più tempo nel corso dell’anno il terreno e che, durante il periodo di riferimento stabilito da Agea, deve essere presente in campo affinché possano essere definite le quote delle diverse colture e quindi garantire il rispetto dell’obbligo della diversificazione.

approfondisci