Misura : Bando Voucher Digitali Impresa 4.0
Camera di Commercio di Roma - Bando 2018-2019

Regione Lazio

Data di apertura 02-07-2018

Data indicativa di scadenza 31-05-2019 ore 23:00



Il Bando prevede contributi a fondo perduto (voucher) per le seguenti misure di innovazione tecnologica Impresa 4.0:

  • Misura A – Progetti indirizzati all’introduzione di tecnologie con obiettivi e modalità realizzative condivise da più imprese (min. 5/max 20). Importo Massimo Voucher 10 mila € più eventuali premialità relative al rating di legalità. Il Voucher è concesso alla singola impresa la quale deve tuttavia partecipare ad un progetto aggregato proposto da un proponente. Investimento minimo: 3 mila €. Procedura di valutazione a graduatoria secondo il punteggio assegnato al progetto.
  • Misura B – Servizi di formazione e consulenza finalizzati all’introduzione delle tecnologie presentate da singole imprese. Importo Massimo 5 mila € più eventuali premialità da destinare a singola imprese. Investimento minimo: 2 mila €. Procedura di valutazione a sportello secondo l’ordine cronologico di presentazione della domanda.

Ogni impresa può presentare una sola richiesta di voucher alternativa tra le misure A e B.

Spese ammissibili: spese per servizi di consulenza oltre ad attività di formazione specialistica.

Intensità dell’aiuto: varia a seconda delle attività da un minimo del 50% ad un massimo del 75%.

I voucher saranno erogati con applicazione della ritenuta d’acconto del 4%.

Beneficiari delle agevolazioni: microimprese, piccole e medie imprese aventi sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Roma, e in regola con il pagamento del diritto annuale e con l’iscrizione al Registro delle Imprese.  Nel caso delle imprese che non abbiano sede e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera è sufficiente una dichiarazione nella quale esse si impegnano ad ottenere tale condizione prima della liquidazione del voucher.

Le richieste del Voucher devono essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica con firma digitale.



Per informazioni recati all’Ufficio zona Coldiretti.