Voucher digitalizzazione, pubblicati gli importi per azienda

24 luglio 2018

Il Ministero dello Sviluppo economico ha pubblicato l’elenco delle imprese assegnatarie delle agevolazioni con l’indicazione del relativo importo del Voucher digitalizzazione assegnato.

Visto il numero elevato di domande presentate, nel mese di marzo u.s. è stato disposto un aumento della dotazione finanziaria pari a +242.5 milioni di euro, passando da 100 milioni euro previsti a 342.5 milioni €. L’importo del Voucher in diversi casi raggiunge la soglia massima di 10 mila euro di contributo. A riguardo si ricorda infatti che la misura prevede per le micro, piccole e medie imprese un contributo, concesso attraverso un Voucher, volto a sostenere investimenti di digitalizzazione e ammodernamento tecnologico con un ammontare del contributo pari al 50% dell’importo richiesto e, comunque, non superiore a 10 mila euro.

Il termine per completare gli investimenti da parte delle aziende agricole è il 14 settembre 2018, data dalle quale potranno essere presentate le domande di erogazione del Voucher a seguito del pagamento a saldo di tutte le spese. Tali domande di erogazione potranno essere presentate esclusivamente attraverso procedura informatica, disponibile su sito del Mise dal 14 settembre 2018.

A tal fine, le imprese dovranno completare, attraverso la predetta procedura informatica, la richiesta di erogazione ed inviarla al Mise unitamente alla seguente documentazione: – titoli di spesa recanti le specifiche diciture previste; – estratti del conto corrente utilizzato per i pagamenti; – liberatorie sottoscritte dai fornitori dei beni e servizi acquisiti; – resoconto sulla realizzazione del progetto.

Il termine per la presentazione delle richieste di erogazione, pena la decadenza delle imprese, è del 13 dicembre 2018.

Gli elenchi con i relativi importi per le imprese, suddivisi su base regionale, sono consultabili al seguente link: https://goo.gl/cqHEiQ.