Anticipi PAC 2020: proroga per la presentazione delle domande al 30 giugno 2020

16 giugno 2020

Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali ha pubblicato un Decreto Ministeriale (DM n. 6476 del 15/06/2020) che modifica il termine per la presentazione delle domande da parte degli agricoltori per entrambe le forme di anticipazione per la campagna 2020.

Il termine ultimo per la presentazione della domanda di anticipazione non è più il 15 giugno 2020, ma è stato posticipato al 30 giugno 2020.

Le modalità di presentazione delle domande sono stabilite dall’organismo pagatore.

Si ricorda che per la campagna 2020, le forme di anticipazione sono due, ed è rimessa al beneficiario la scelta dell’anticipazione cui accedere, in forma alternativa:

  1. anticipo pari al 70% del valore del portafoglio titoli 2019 dell’agricoltore;
  2. anticipo legato alla domanda unica 2020 che oltre al 70% del valore dei titoli cumula anche il 70% del greening.