Ok al Piano di Sviluppo Rurale Nazionale, ecco cosa prevede

16 dicembre 2015

E’ stato definitivamente approvato dalla Commissione europea il Programma nazionale di sviluppo rurale (PSRN) dell’Italia, che delinea le priorità dell’Italia per l’utilizzo di circa 2, 14 miliardi di euro di spesa pubblica. Il finanziamento è suddiviso in tre misure: gestione del rischio (1,64 miliardi di euro), investimenti irrigui (300 milioni di euro) e biodiversità animale (200 milioni di euro).

approfondisci