Politica Agricola Comune e diversificazione: vuoi saperne di più?

8 giugno 2020

Negli ultimi anni la multifunzionalità si è rivelata un fattore chiave per consentire alle imprese agricole di integrare le fonti di reddito, aumentare l’integrazione con il territorio, conquistare un maggior grado di autonomia nell’attuale e mutevole contesto economico e sociale, nonchè rafforzare la vitalità dei territori. Per i giovani la multifunzionalità ha rappresentato l’elemento propulsivo ed il volano di crescita del fenomeno noto come “ritorno alla terra”; il 70% delle aziende condotte da under 35 opera infatti in attività connesse all’agricoltura tradizionale (agriasili, agri-wellness, produzione di energie rinnovabili, agricoltura sociale ecc). Le attività “multifunzionali” pesano per il 20% sull’intero valore della produzione agricola italiana interessando il 10% delle imprese.

Guarda il video al seguente link e scopri di più sul ruolo della PAC per favorire la diversificazione dell’attività agricola.