Misura : 4.4 PSR- Investimenti non produttivi collegati al raggiungimento degli obiettivi agro-climatici-ambientali
Salvaguardia, ripristino e miglioramento della biodiversità

Regione Piemonte

Data di apertura 15-09-2016

Data indicativa di scadenza 15-12-2016 ore 23:59



L’operazione sostiene investimenti non produttivi di pubblica utilità (Programmi di intervento), finalizzati alla protezione ed incremento del potenziale di biodiversità nonché alla tutela, conservazione e valorizzazione degli habitat favorevoli alla flora e alla fauna selvatiche, effettuati dagli Enti gestori delle aree naturali protette della regione Piemonte i cui territori ricadono in siti della Rete Natura 2000.

Ogni soggetto beneficiario può presentare una sola domanda di sostegno per la realizzazione di un Programma di intervento, il quale può contenere da un minimo di 2 ad un massimo di 5 progetti tra loro coerenti e coerenti con il contesto in cui operano gli Enti gestori, nonché porsi in modo complementare e sinergico rispetto ad altre progettualità già sviluppate nell’area interessata.

I Programma di intervento possono essere localizzati su fondi di proprietà dei soggetti beneficiari o ad essi resi disponibili a diverso titolo, in uso esclusivo, per un periodo non inferiore a 50 anni.

Prevista la concessione di un contributo in conto capitale sulle spese ammissibili pari al 100%, con un massimale d’intervento pari a  € 500 mila per domanda di sostegno (contributo erogato sulla base dei costi effettivamente sostenuti).



Per informazioni recati all’Ufficio zona Coldiretti.