Credito, 6 miliardi per favorire giovani e investimenti in agricoltura

22 gennaio 2016

18 gennaio – La possibilità di accesso al credito è determinante per il nuovo insediamento nell’ agricoltura italiana di almeno ventimila giovani reso possibile dall’approvazione da parte della Commissione Europea di tutti i Piani di sviluppo rurale presentati dall’Italia. E’ quanto afferma la Coldiretti in occasione della firma del protocollo d’intesa ‘Diamo credito all’agroalimentare italiano” tra il ministero delle Politiche Agricole e Forestali e Intesa San Paolo alla presenza del presidente del Consiglio Matteo Renzi che ha stanziato 6 miliardi nei prossimi 3 anni per il settore che possono generare 10 miliardi di investimenti e complessivamente 70mila nuovi posti di lavoro.

approfondisci