TerraInnova Politica Agricola Comune - TerraInnova

29 aprile 2017

Inquinamento, contro le multe Ue serve il bonus fiscale verde

Bisogna intervenire in modo strutturale per combattere lo smog con un bonus fiscale verde per favorire la diffusione di parchi e giardini in città capaci di catturare le polveri e di ridurre il livello di inquinamento. E’ quanto afferma la Coldiretti in riferimento all’invio all’Italia da parte della Commissione europea di una lettera con un […]

LEGGI TUTTO >>

28 aprile 2017

Vino e semplificazione, ecco le tre priorità per le aziende

Schedario vitivinicolo, certificazioni, contrassegni. Sono queste le priorità da affrontare con i decreti applicativi del testo Unico prima della prossima campagna vendemmiale, che scatterà dal 1° agosto 2017. La prima è rimettere mano allo schedario vitivinicolo, modificando il decreto 16 dicembre 2010 per recepire i principi di semplificazione appena introdotti su richiesta di Coldiretti. Di […]

LEGGI TUTTO >>

26 aprile 2017

Bando giovani: si avvicina la scadenza in Molise e Puglia

Il prossimo 30 aprile è prevista la chiusura del bando giovani in Molise e Puglia. In Umbria è previsto un bando a sportello: la scadenza del 30 aprile riguarda la definizione delle graduatorie delle domande presentate che saranno approvate con cadenze temporali semestrali e riguarderanno tutte le domande presentate in ciascun semestre, la cui scadenza è fissata […]

LEGGI TUTTO >>

26 aprile 2017

Lavoro: addio definitivo ai voucher, ora serve strumento alternativo

Addio definitivo ai voucher. Il decreto che abolisce i buoni lavoro, già approvato dalla Camera, ha incassato anche il sì decisivo del Senato. A dieci anni dalla loro introduzione, proprio nel settore agricolo per la vendemmia, l’abrogazione fa così perdere opportunità di lavoro a 50mila giovani studenti, pensionati e cassa integrati impiegati nelle attività stagionali […]

LEGGI TUTTO >>

25 aprile 2017

Ortofrutta, Italia prima per fondi Ue ma sulle OP è sorpasso Spagna

L’Italia è risultata complessivamente il primo paese beneficiario dei fondi Ue destinati al settore ortofrutticolo con 262,5 milioni di euro (22,4%) su un totale di 1.172,7. Nell’esercizio 2016, la spesa complessiva comunitaria per il finanziamento dei programmi operativi delle OP ortofrutticole è stata di 862,4 milioni di euro. L’Italia con 241,7 milioni (28,% della spesa […]

LEGGI TUTTO >>

23 aprile 2017

Futuro della Pac, ultimi giorni per la consultazione pubblica

Lo scorso 2 febbraio la Commissione europea ha avviato la Consultazione pubblica sul futuro della Politica agricola comuna (Pac). La chiusura della Consultazione è prevista per il 2 maggio 2017 e consentirà agli agricoltori, ai cittadini, alle organizzazioni e alle altre parti interessate di esprimersi sul futuro della politica agricola comune. Sulla base dei contributi […]

LEGGI TUTTO >>

22 aprile 2017

Bando Pei al via anche in Basilicata, la situazione per regione

In questi giorni anche la Regione Basilicata ha aperto il Bando PEI per l’attuazione della sottomisura 16.1 Fase 1 e 2 “Sostegno per la costituzione e gestione dei gruppi operativi del PEI in materia di produttività e sostenibilità dell’agricoltura”. La scadenza per la presentazione della domanda è del 30 maggio 2017. Il bando intende promuovere […]

LEGGI TUTTO >>

21 aprile 2017

Maltempo: 100 milioni di danni da gelo in orti, vigne e frutteti

L’ondata di maltempo anomala con l’improvviso abbassamento delle temperature di molti gradi sotto lo zero ha provocato gelate estese nei campi coltivati con effetti devastanti su vigneti, frutteti e ortaggi lungo tutta la Penisola, dalla Val D’Aosta alla Campania, con una stima di almeno 100 milioni di euro di danni. E’ quanto emerge da un […]

LEGGI TUTTO >>

19 aprile 2017

Latte: etichetta approvata dal 76% degli italiani. Resta ancora anonimo 1/3 della spesa degli italiani

Con l’etichettatura di origine obbligatoria per il latte a lunga conservazione e dei suoi derivati si realizza un altro passo importante nella direzione della trasparenza dell’informazione ai consumatori in una situazione in cui però 1/3 della spesa degli italiani resta anonima. E’ quanto afferma il presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo in occasione  dell’entrata in vigore […]

LEGGI TUTTO >>

19 aprile 2017

APP “TerraInnova” – Simula la tua idea imprenditoriale con la sezione Business Plan

Attraverso l’App TerraInnova (clicca qui per scaricarla sul tuo telefonino o tablet), gli utenti potranno simulare la fattibilità economica della propria imprenditoriale, in considerazione delle opportunità offerte dai Programmi di Sviluppo Rurale (PSR) della propria regione. L’applicazione prevede, infatti, una sezione specifica destinata ad un modello semplificato di Business plan (BP). A partire da informazioni […]

LEGGI TUTTO >>

18 aprile 2017

Vino, sugli scaffali è boom per i vitigni autoctoni

Nella borsa dei vini italiani salgono sul podio dei vini che hanno avuto il maggior incremento delle vendite nel 2016 il Ribolla gialla friulano (+31%), la Passerina marchigiana (+24%) e il Valpolicella Ripasso del Veneto (+23%). E’ quanto emerge dall’analisi della Coldiretti presentata al Vinitaly di Verona dove è stata presentata la prima mostra dei […]

LEGGI TUTTO >>

18 aprile 2017

Adottato il fondo a sostegno della biodiversità

E’ stato pubblicato il decreto per il funzionamento del Fondo per la tutela della biodiversità di interesse agricolo e alimentare che rappresenta una significativa occasione per valorizzare le attività svolte dalle imprese agricole e di allevamento a sostegno della biodiversità. Il fondo avrà una dotazione di 500.000 euro annui, mentre un successivo decreto ministeriale ne […]

LEGGI TUTTO >>

18 aprile 2017

Nasce la filiera del latte in polvere Made in Italy

Al via lo studio del progetto per la costruzione di una nuova filiera per la produzione di latte in polvere. E’ l’impegno sottoscritto a Moretta, in provincia di Cuneo, tra Coldiretti Lombardia, Coldiretti Piemonte ed Inalpi. Presenti all’incontro il presidente ed il direttore di Coldiretti Lombardia, Ettore Prandini e Giovanni Benedetti, la presidente di Coldiretti […]

LEGGI TUTTO >>

17 aprile 2017

Pasqua: in 350.000 a tavola negli agriturismi

Sono quasi 350.000 gli italiani che hanno deciso di pranzare in un agriturismo a Pasqua o nei ponti collegati. E’ quanto stima la Coldiretti che evidenzia come la pesantezza del clima internazionale, pur non avendo frenato la voglia di vacanza degli italiani, abbia favorito una Pasqua di relax e come la ricerca della tranquillità abbia […]

LEGGI TUTTO >>

17 aprile 2017

Pasquetta: 30% degli italiani in gita

Gli italiani hanno speso complessivamente oltre 1,2 miliardi di euro per imbandire le tavole della Pasqua con piu’ di otto famiglie su dieci (83%) che hanno optato per il pranzo a casa propria o in quella di parenti e amici. E’ quanto emerge dall’analisi Coldiretti-Ixè “La Pasqua 2017 degli italiani” dal quale si evidenzia che […]

LEGGI TUTTO >>


calendario eventi

< 2017 >
Aprile
LMMGVSD
     12
3456789
  • Tutto il giorno
    09/04/2017
    Veronafiere, Viale del Lavoro, Verona, VR, Italia

    Veronafiere, Viale del Lavoro, Verona, VR, Italia

    In programma dal 9 al 12 aprile la 51esima edizione del salone internazionale dei vini e dei distillati. Come ogni anno il Vinitaly si svolgerà a Verona e richiamerà migliaia di appassionati del settore. Previsti più di 4.000 espositori.

    Produttori, importatori, distributori, giornalisti, opinion leaders, provenienti da tutto il mondo, arrivano a Verona per conoscere le tendenze del mercato, scoprire le innovazioni e creare nuove opportunità di business.

    Quattro giorni di grandi eventi, rassegne, degustazioni e workshop mirati all’incontro delle cantine espositrici con gli operatori del comparto, assieme ad un ricco programma di convegni che affronta e approfondisce i temi legati alla domanda e all’offerta in Italia, Europa e nel resto del mondo.

    Coldiretti sarà presente al Vinitaly nell’area “Arena” tra il Padiglione 6 e il Padiglione 7 e, nel primo giorno di avvio dell’evento, presenterà le novità del vino 2.0 con cui i produttori italiani si preparano a conquistare i mercati internazionali nel 2017.

    Saranno presentate le straordinarie innovazioni dei produttori italiani di vino del 2017, dall’arrivo di nuovi prodotti esclusivi alle idee creative per utilizzi alternativi, dalle tecniche di produzione e invecchiamento non tradizionali alle esperienze piu’ originali nell’imbottigliamento e nell’etichettatura è in atto una vera rivoluzione in cantina che spinge al successo il Made in Italy nel mondo.

    Lo dimostra il “Dossier Coldiretti 2017” con i numeri del vino Made in Italy, sui mercati nazionale ed estero, l’impatto economico e le nuove sfide, che sarà al centro dell’appuntamento alla presenza del presidente nazionale della Coldiretti Roberto Moncalvo. Focus anche sulla prima “borsa” dei vini italiani con la mostra delle bottiglie che hanno avuto in maggior incremento delle vendite in Italia. Una top ten che evidenzia risultati sorprendenti con la svolta nelle abitudini di consumo di vino degli italiani. Alle 15,00 sarà ospite dello stand della Coldiretti il commissario Europeo all’agricoltura Phil Hogan.

    Sarà inoltre promossa anche l’App TerraInnova grazie alla presentazione di tutti i servizi offerti agli agricoltori e, in particolare, ai viticoltori.

10
  • Tutto il giorno
    10/04/2017
    Veronafiere, Viale del Lavoro, Verona, VR, Italia

    Veronafiere, Viale del Lavoro, Verona, VR, Italia

    Presso lo stand Coldiretti, presente al Vinitaly nell’area “Arena” tra il Padiglione 6 e il Padiglione 7, sarà presentata la top ten dei vini che danno lavoro e l’impatto derivante dall’abrogazione dei voucher.

    Il settore del vino rappresenta una importante opportunità occupazionale anche in molte aree difficili del Paese dove garantisce lavoro ed integrazione sociale. La prima top ten dei vini che danno piu’ lavoro nella provincia italiana sarà presentata lunedi 10 aprile 2017 alle ore 9,30 al Vinitaly di Verona allo stand della Coldiretti Centro Servizi Arena – nel corridoio tra i padiglioni 6 e 7 con una significativa esposizione.

    Gli addetti al settore vitivinicolo in Italia, dalla raccolta dei grappoli alla bottiglia sullo scaffale nelle 2016, i territori dove piu’ importante è l’incidenza del lavoro in vigna sono al centro dello studio Coldiretti che per la prima volta analizza anche il pesante impatto dell’abrogazione dei voucher sul settore vitivinicolo che è stato il primo a sperimentare il sistema dei buoni in Italia, con il presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo.

     

11
  • Tutto il giorno
    11/04/2017
    Veronafiere, Viale del Lavoro, Verona, VR, Italia

    Veronafiere, Viale del Lavoro, Verona, VR, Italia

    Nell’ambito del Vinitaly, presso lo Stand Coldiretti (Centro Servizi Arena – nel corridoio tra i padiglioni 6 e 7), sarà dato spazio alle profonde innovazioni nell’extravergine, dall’arrivo del primo olio spalmabile ai cappottini per preservare le bottiglie da luce e calore, dalle tisane per il benessere, all’uovo e alla colomba per la Pasqua 2017, ma anche liquori e cosmetici. Le novità con cui i produttori italiani si impegnano nel valorizzare il prodotto simbolo della dieta mediterranea saranno svelate in anteprima martedì 11 aprile dalle ore 9:20 al Vinitaly di Verona.

    Nell’occasione sarà presentato lo studio di Coldiretti sulle opportunità e sulle minacce che deve affrontare la produzione di extravergine Made in Italy, dalla politica neoprotezionista di Donald Trump agli effetti della Brexit fino alle nuove norme sulle etichette a semaforo entrate in vigore in alcuni paesi Europei, con il Presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo.

    Sarà esposta per la prima volta in Italia una bottiglia di olio extravergine Made in Italy criminalizzata ingiustamente dal punto di vista nutrizionale dal bollino rosso dell’etichetta a semaforo che si sta diffondendo in Europa.

12
  • Tutto il giorno
    12/04/2017
    Veronafiere, Viale del Lavoro, 8, Verona, VR, Italia

    Veronafiere, Viale del Lavoro, 8, Verona, VR, Italia

    In programma dal 9 al 12 aprile la 51esima edizione del salone internazionale dei vini e dei distillati. Come ogni anno il Vinitaly si svolgerà a Verona e richiamerà migliaia di appassionati del settore. Previsti più di 4.000 espositori.

    Produttori, importatori, distributori, giornalisti, opinion leaders, provenienti da tutto il mondo, arrivano a Verona per conoscere le tendenze del mercato, scoprire le innovazioni e creare nuove opportunità di business.

    Quattro giorni di grandi eventi, rassegne, degustazioni e workshop mirati all’incontro delle cantine espositrici con gli operatori del comparto, assieme ad un ricco programma di convegni che affronta e approfondisce i temi legati alla domanda e all’offerta in Italia, Europa e nel resto del mondo.

    Coldiretti sarà presente al Vinitaly nell’area “Arena” tra il Padiglione 6 e il Padiglione 7 con eventi specifici.

    Sarà inoltre promossa anche l’App TerraInnova grazie alla presentazione di tutti i servizi offerti agli agricoltori e, in particolare, ai viticoltori.

13
  • 09:30 -16:00
    13/04/2017
    Via Venti Settembre, 20, 00187 Roma, Italia

    Via Venti Settembre, 20, 00187 Roma, Italia

    Scoppia la guerra del riso con gli agricoltori e le mondine che sono costretti a lasciare le risaie delle principali regioni di produzione per manifestare nella Capitale a Roma in occasione dell’incontro di settore con il Ministro delle Politiche Agricole Maurizio Martina dal quale sono attese importanti novità. L’appuntamento per salvare il riso italiano è per le ore 9,30 di giovedì 13 aprile davanti al Ministero delle Politiche Agricole a Roma in via XX Settembre, 20.

     

    Sotto accusa le speculazioni e gli inganni che mettono a rischio il primato dell’Italia in Europa come dimostra il Dossier “La guerra del riso” elaborato dalla Coldiretti con le analisi e le proposte degli agricoltori italiani che saranno illustrate dal presidente Roberto Moncalvo.

     

    Sono previste iniziative eclatanti per denunciare pubblicamente  i bassi prezzi pagati agli agricoltori ma anche le condizioni di sfruttamento del lavoro, l’inquinamento ambientale e i rischi per la salute dei prodotti importati low cost dall’Oriente. Nel corso dell’iniziativa i produttori spiegheranno l’importanza della coltivazione di riso per l’Italia insieme ai consigli per scegliere al meglio e non cadere nell’inganno del falso Made in Italy.

141516
17181920212223
24252627282930