TerraInnova Politica Agricola Comune - TerraInnova

17 gennaio 2018

Pubblicate le linee guida sull’Agricoltura di Precisione

Con il Decreto n. 33671 del 22 dicembre 2017 sono state pubblicate sul sito del Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali le “Linee guida per lo sviluppo dell’Agricoltura di Precisione in Italia”. Tale documento costituisce un approfondimento sull’innovazione tecnologica in agricoltura, così come delineato nel Piano strategico per l’innovazione e la ricerca nel settore […]

LEGGI TUTTO >>

17 gennaio 2018

Condizionalità, come prevenire e combattere le encefalopatie spongiformi trasmissibili

Tutte le aziende zootecniche assoggettate alla condizionalità con allevamenti di bovini, bufalini e ovi-caprini devono rispettare gli adempimenti contenuti nell’atto denominato CGO 9 che prevede la prevenzione, controllo ed eradicazione di alcune encefalopatie spongiformi trasmissibili. Tali tipologie di aziende devono rispettare i seguenti divieti e obblighi: divieto di somministrazione ai ruminanti di: – Farina di pesce […]

LEGGI TUTTO >>

17 gennaio 2018

Pac, pubblicato il Regolamento sulla parte agricola dell’Omnibus

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea il Regolamento sulla parte agricola dell’Omnibus. Il nuovo dispositivo ha l’obiettivo di adeguare le disposizioni normative vigenti al processo di revisione Ue introdotto con l’“Omnibus”, le cui novità sono descritte nella pubblicazione “Dove sta andando la Pac. La parte agricola del Regolamento Omnibus”. Le novità riguardano i seguenti […]

LEGGI TUTTO >>

30 dicembre 2017

Manovra, via libera a Street food contadino, bonus e sgravi per i giovani

“Storico via libera allo street food contadino dal campo alla tavola nella manovra 2018”. Lo ha reso noto il presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo in occasione dell’Assemblea nazionale di fine anno nel commentare “positivamente la manovra che contiene importanti misure per il settore agricolo, dalla decontribuzione per giovani agricoltori, al bonus verde fino alla sterilizzazione […]

LEGGI TUTTO >>

29 dicembre 2017

Accordo Coldiretti-Casillo per una filiera di grano biologico

Sviluppare una filiera cerealicola biologica attraverso lo strumento di contratti triennali, con prezzi indicizzati,  ma con un minimo garantito a copertura dei costi di produzione, e premialità per il grano prodotto il primo anno in conversione. E’ l’obiettivo dell’accordo sottoscritto da Coldiretti, FdAI e Consorzi agrari d’Italia con il Gruppo Casillo, tra i maggiori trader del […]

LEGGI TUTTO >>

28 dicembre 2017

Condizionalità, cosa fare nelle Zone Vulnerabili ai Nitrati

La Direttiva 91/676/CEE ha comportato l’obbligo da parte di tutte le Regioni di predisporre specifici piani di azione e di perimetrare le “zone vulnerabili ai nitrati” all’interno delle quali è stata inclusa la totalità dei comprensori nazionali a più alta vocazione zootecnica. In queste aree, la possibilità di utilizzare azoto organico sui terreni viene ridotta […]

LEGGI TUTTO >>

21 dicembre 2017

Dove sta andando la Pac. La parte agricola del Regolamento Omnibus

La parte agricola del Regolamento Omnibus, approvata nei giorni scorsi dal Parlamento Europeo e dal Consiglio, sarà pubblicata nei prossimi giorni sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea. Insieme alla Comunicazione della Commissione sul futuro della Pac rappresentano due passaggi importanti nella costruzione della Pac del prossimo futuro. L’Omnibus introdurrà importanti modifiche per le imprese agricole e, […]

LEGGI TUTTO >>

19 dicembre 2017

Condizionalità, il mantenimento degli elementi caratteristici del paesaggio

Al fine di assicurare un livello minimo di conservazione dei terreni ed evitare il deterioramento dei paesaggi, tutte le aziende che percepiscono aiuti devono rispettare, su qualsiasi superficie, gli adempimenti previsti dalla Norma BCAA (Buone Condizioni Agronomiche e Ambientali) numero 7 prevista nell’ambito della condizionalità. Nello specifico, l’azienda agricola deve mantenere gli alberi monumentali identificati […]

LEGGI TUTTO >>

18 dicembre 2017

Ue, via libera definitivo alla revisione della Pac

Il via libera alla revisione della Pac (proposta del pacchetto legislativo Omnibus) che entrerà in vigore dal primo di gennaio 2018 è un risultato importante per le imprese agricole e per il Paese, frutto di un decisivo gioco di squadra. E’ quanto afferma il presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo nell’esprimere apprezzamento per il voto positivo […]

LEGGI TUTTO >>

16 dicembre 2017

Maltempo, milioni di danni nelle campagne

Centinaia di ettari di campagna sott’acqua, vigneti e coltivazioni di cereali e foraggio sommersi, stalle ed edifici rurali danneggiati, animali morti o dispersi, piante divelte e black out elettrici, ma anche frane e smottamenti nelle aree rurali che hanno provocato milioni di euro di danni. E’ quanto emerge da un monitoraggio della Coldiretti sugli effetti […]

LEGGI TUTTO >>

15 dicembre 2017

Condizionalità, i divieti nelle produzioni animali

Nell’ambito della condizionalità le aziende devono rispettare gli adempimenti ed i divieti relativi all’utilizzo di talune sostanze nelle produzioni animali (ai sensi del Decreto legislativo n. 158 del 16.03.2006). Tali impegni sono contenuti nel Criterio di Gestione Obbligatorio (CGO) identificato con il numero 5. In particolare, gli allevamenti di bovini, bufalini, suini, ovi-caprini, equini, avicoli, […]

LEGGI TUTTO >>

13 dicembre 2017

Corte dei conti UE boccia il greening

Nell’ambito delle attività di valutazione svolte dalla Corte dei Conti europea, il 12 dicembre è stata pubblicata la Relazione sul greening dal titolo “L’inverdimento: un regime di sostegno al reddito più complesso, non ancora efficace sul piano ambientale”. Nella Relazione sono riportate i risultati degli audit della Corte sul greening. Il quesito principale degli audit […]

LEGGI TUTTO >>

11 dicembre 2017

Bandi Psr giovani, superate le 25mila domande

La programmazione sullo Sviluppo rurale 2014-2020 è nel pieno della sua attuazione e con l’apertura in molte regioni del secondo o terzo Bando giovani, le domande presentate superano le 25mila unità. L’analisi viene dalla Coldiretti e conferma l’importante ruolo dei Programmi di sviluppo rurale per avvicinare i giovani al settore primario. Sino al 2020 erano […]

LEGGI TUTTO >>

9 dicembre 2017

Condizionalità, gli impegni per preservare il suolo dall’erosione

La Condizionalità, nell’ambito delle Buone Condizioni Agronomiche e Ambientali con la norma indicata come BCAA5, prevede il rispetto di una serie di impegni al fine di favorire la protezione del suolo dall’erosione. Questi impegni si aggiungono a quanto stabilito dalla BCAA 4. In particolare, è necessario: per i terreni declivi coltivati a seminativo (tranne le […]

LEGGI TUTTO >>

9 dicembre 2017

Al via l’acquisto di terreni dalla Banca delle terre agricole

Dal 5 dicembre scorso è aperto lo sportello telematico per la vendita di 8.000 ettari della Banca Nazionale delle Terre Agricole. Tale strumento, gestito da Ismea, opera a livello nazionale e comprende i terreni agricoli che si rendono disponibili anche a seguito di abbandono dell’attività produttiva e di prepensionamenti, raccogliendo, organizzando e dando le informazioni […]

LEGGI TUTTO >>


PUBBLICAZIONI

scopri tutte le pubblicazioni

Dove sta andando la Pac. La parte agricola del Regolamento Omnibus

La parte agricola del Regolamento Omnibus, approvata nei giorni scorsi dal Parlamento Europeo e dal Consiglio, sarà pubblicata nei prossimi giorni sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea. Insieme alla Comunicazione della Commissione sul futuro della Pac rappresentano due passaggi importanti nella costruzione della Pac del prossimo ...

LEGGI TUTTO >>
scopri tutte le pubblicazioni

Cibo, Impresa e Territorio. Tavoli di lavoro

XV FORUM INTERNAZIONALE DELL’AGRICOLTURA E DELL’ALIMENTAZIONE   Il Forum Internazionale dell’Agricoltura e dell’Alimentazione di Cernobbio riunisce da quindici anni i maggiori esperti, opinionisti, ed esponenti del mondo accademico nonché rappresentanti istituzionali, responsabili delle forze sociali, economiche, sindacali e ...

LEGGI TUTTO >>
scopri tutte le pubblicazioni

L’agricoltura traina la green economy, boom per i “lavori verdi”. Rapporto GreenItaly 2017

I dati del Rapporto Greenitaly 2017 di Fondazione Symbola e Unioncamere confermano il ruolo della green economy come fattore di competitività, in grado di essere in questi ultimi anni la migliore risposta alla crisi. Sono 3 milioni i green jobs (il 13,1% degli occupati) con una spinta verso la qualità e la bellezza, la coesione […]

LEGGI TUTTO >>
scopri tutte le pubblicazioni

ECCO IL KIT DI SUPPORTO COLDIRETTI SULLO SVILUPPO RURALE

Vorresti avere un quadro più chiaro delle opportunità previste per la tua azienda agricola nell’ambito delle Politiche di sviluppo rurale? Ecco il Kit che fa per te! Al fine di garantire una maggiore divulgazione delle opportunità fornite dalla Pac, ed in particolare dal secondo Pilastro sullo Sviluppo rurale, è stato infatti predisposto ...

LEGGI TUTTO >>
scopri tutte le pubblicazioni

DALL’IDEA ALL’IMPRESA AGRICOLA. Guida all’avvio di un’impresa

Dall’idea all’impresa agricola. Guida all’avvio di un’impresa vuole costituire un supporto veloce e pratico per chi volesse avviare un’impresa agricola multifunzionale 2.0 partendo dall’idea sino alla sua concreta realizzazione. Lo sviluppo dell’idea, la sua implementazione e tutti gli strumenti per il finanziamento sono analizzati ...

LEGGI TUTTO >>
scopri tutte le pubblicazioni

GreenItaly. Rapporto 2016

Il rapporto GreenItaly, giunto alla settima edizione, conferma la penetrazione crescente delle strategie di sostenibilità ambientale nel tessuto produttivo italiano, in tutti i settori, nessuno escluso: attraverso gli strumenti più diversi, che si tratti di innovazioni di processo e di prodotto che fanno risparmiare energia e materie prime, ...

LEGGI TUTTO >>
scopri tutte le pubblicazioni

Dove sta andando la PAC. Mercato, Semplificazione, Sviluppo rurale e Brexit

Nell’ottica di avvio dei lavori sulla PAC post 2020, Coldiretti ha sentito il bisogno di fare il punto sull’applicazione dell’attuale PAC per approfondire alcuni temi e rivedere alcuni strumenti che nel tempo si sono rilevati poco efficienti e/o di difficile applicazione. Da tale bisogno nasce la Pubblicazione “Dove sta andando ...

LEGGI TUTTO >>
scopri tutte le pubblicazioni

Il paesaggio rurale e le misure dei Psr 2014-2020

Attraverso il contributo dei Programmi di Sviluppo Rurale 2014-2020 le Regioni e Province Autonome perseguono, tra gli altri obiettivi, anche il contrasto all’abbandono delle campagne e la valorizzazione del paesaggio rurale. Il presente studio approfondisce le strategie messe in atto nella programmazione 2014-2020 sullo sviluppo rurale ...

LEGGI TUTTO >>
scopri tutte le pubblicazioni

Il FEASR – Strumenti finanziari

Gli strumenti finanziari co-finanziati dal Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale permettono di investire, in modo sostenibile ed efficiente, nella crescita e nello sviluppo delle persone, nelle imprese e nelle risorse del settore agricolo e forestale e nell’intera economia rurale. Essi supportano diversi obiettivi di sviluppo ...

LEGGI TUTTO >>
scopri tutte le pubblicazioni

Documento di presentazione sulle Politiche di Sviluppo rurale

Presentazione della Commissione europea sulle Politiche di sviluppo rurale 2014-2020.

LEGGI TUTTO >>
scopri tutte le pubblicazioni

La Pac 2014-2020 L’evoluzione normativa

A completamento dell’informazione sulla PAC, Coldiretti ha redatto una Brochure ad integrazione di quella pubblicata a gennaio 2015 (La PAC 2014-2020). Nell’opuscolo si ripercorrono in modo puntuale tutte le scelte fatte dall’Italia e le novità introdotte con i decreti di attuazione della PAC.   Scarica la brochure La ...

LEGGI TUTTO >>
scopri tutte le pubblicazioni

La Pac 2014-2020 – Speciale Vinitaly 2015

A seguito dell’evento del Vinitaly e all’imminente presentazione delle Domande di aiuto per il 2015 (primo anno di applicazione della nuova PAC), Coldiretti ha integrato la guida precedentemente pubblicata (La PAC 2014-2020) con le novità previste per il settore vitivinicolo. Le novità più importanti riguardano, oltre alla ...

LEGGI TUTTO >>
scopri tutte le pubblicazioni

La Pac 2014-2020

Guida operativa  sulla nuova PAC redatta da Coldiretti in poche pagine, in modo semplice e accessibile a tutti ma con la dovuta completezza. Lo scopo è di far comprendere agli addetti al settore le novità della riforma ed i requisiti necessari per poter usufruire delle risorse messe a disposizione degli agricoltori italiani.   Scarica ...

LEGGI TUTTO >>
scopri tutte le pubblicazioni

Condizionalità: le regole nazionali

Guida pratica redatta da Coldiretti con lo scopo di fornire le informazioni utili sulla condizionalità, cioè sugli obblighi ambientali che l’agricoltore deve rispettare per poter ricevere gli aiuti previsti dalla Pac.   Scarica la Guida Condizionalità_Le regole nazionali

LEGGI TUTTO >>
scopri tutte le pubblicazioni

La Pac 2014-2020: le decisioni dell’UE e le scelte nazionali

Questo quaderno descrive la Politica agricola comune (Pac) per il periodo di programmazione 2014-2020 –  operativa dal 2015 – sia nel suo impianto generale relativo all’intera Unione Europea, sia riguardo al modo con cui essa è applicata in Italia.   Scarica il documento. La PAC 2014 – 2020_ Le decisioni dell’UE ...

LEGGI TUTTO >>

DALL’IDEA ALLO SVILUPPO E DIFFUSIONE

L’idea dell’App TerraInnova di Coldiretti sullo Sviluppo Rurale nasce dalla collaborazione con Coldiretti Giovani Impresa e dalla necessità emersa di avere a disposizione uno strumento innovativo in grado di fornire informazioni puntuali sulle opportunità offerte dalla Politica Agricola Comune (PAC) e, in particolare, dallo Sviluppo Rurale.

Allo sviluppo dell’App ha fatto seguito la fase di lancio con 20 incontri regionali che hanno coinvolto oltre 3.000 partecipanti tra cui giovani imprenditori e studenti degli Istituti Agrari. Nel corso degli incontri, oltre alla presentazione dell’App, sono state illustrate le opportunità offerte dal Programma di Sviluppo Rurale della propria regione. Un duplice obiettivo che ha consentito di diffondere uno strumento innovativo a supporto dei giovani che vogliono avvicinarsi al settore o che già ne fanno parte, fornendo aggiornamenti continui sulle opportunità dello Sviluppo rurale, ma anche sui prezzi dei prodotti agricoli di interesse dell’utente e la possibilità di simulare la fattibilità economica della propria idea imprenditoriale attraverso la sezione del Business Plan.

Un percorso non ancora giunto al termine e che continuerà con l’intento di migliorare lo strumento e di fornire ulteriori funzionalità a supporto degli agricoltori.


calendario eventi

< 2017 >
Agosto
LMMGVSD
 1
  • 09:30 -15:00
    01/08/2017
    Castelluccio, PG, Italia

    Castelluccio, PG, Italia

    Al via la prima raccolta della Lenticchia di Castelluccio seminata dopo le scosse che hanno messo a rischio la sopravvivenza del prodotto simbolo delle aree terremotate. L’ appuntamento è per domani martedì 1° agosto dalle ore 9,30 in località Pian Grande a Castelluccio di Norcia, in provincia di Perugia dove centinaia di agricoltori della Coldiretti accenderanno i motori dei mezzi agricoli e si eseguirà la mietitura.

    Un momento ad alto valore simbolico per il pregiato raccolto salvato dalla siccità e dalle strade interrotte che hanno ostacolato le semine e le lavorazioni, rese possibili grazie a un vero e proprio blitz dei produttori della Coldiretti che ha consentito l’arrivo dei mezzi agricoli, dopo che avevano addirittura rischiato di saltare del tutto.

    La Lenticchia di Castelluccio Igp, che quest’anno festeggia anche il ventennale dal riconoscimento comunitario – ricorda Coldiretti – alimenta un importante indotto economico e occupazionale e svolge un effetto traino per il turismo e l’intero settore agroalimentare di queste aree che sarà oggetto di una specifica analisi della Coldiretti presentata dal Presidente nazionale Roberto Moncalvo.

    La prima raccolta della lenticchie, che sono sopravvissute alle scosse prima e poi alla mancanza di acqua, sarà anche il momento per la Coldiretti di fare un bilancio sulla produzione in termini qualitativi e quantitativi ma anche per verificare la situazione nelle campagne a quasi un anno dalle prime scosse che hanno distrutto case rurali, stalle, fienili, magazzini, laboratori di trasformazioni e strade rurali ma anche svuotato interi paesi facendo crollare le vendite agroalimentari.

23456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031